h1

AAA: pillole di SVE! Il nostro volontario Nicola si racconta

16 maggio, 2016
12309786_10208085981288462_9091141524411223854_o

Nicola durante le attività del suo progetto

Il nostro volontario Nicola sta svolgengo il suo SVE in Francia e il suo è un progetto di lungo periodo – 1 anno – iniziato a settembre del 2015. Di seguito un breve resoconto della sua esperienza fino ad ora e riflessioni che potranno essere utili a chi come lui abbia l’intenzione di fare questa esperienza di volontariato europeo.

***

Ciao a tutti, Mi chiamo Nicola Ghidoni, ho 29 anni e sono della provincia di Modena.

In questo momento sto svolgendo il servizio volontario europeo in Francia, precisamente a Brest.

Brest è una città portuale Francese situata nel dipartimento del Finistère nella regione della Bretagna, sulla costa occidentale, sede della principale base marina francese.

Ho scelto un progetto della durata di 12 mesi e avendolo incominciato il primo settembre 2015 sono oltre il giro di boa.

Sto lavorando per un’associazione che si chiama “Association nationale des compagnons batisseurs”.

Il principale obiettivo dell’associazione è di migliorare le condizione abitative delle famiglie in difficolta economiche e sociali (Proprietarie e in affitto). Questo è possibile grazie a dei cantieri di autoriabilitazione accompagnati. Più precisamente, i professionisti guidano i volontari a svolgere i lavori manuali, come la pittura, la carta da parati, l’isolazione della casa (per il freddo e il caldo), l’impianto elettrico ecc. La maggior parte delle volte le famiglie partecipano ai lavori. E’ importante quello che facciamo perché avere un alloggio pulito, in ordine e ben isolato termicamente aumenta la prospettiva di vita.

Il secondo obiettivo è quello di cercare di far uscire queste persone dall’isolamento sociale a cui sono sottoposte. In primo luogo è possibile facendoli partecipare ai lavori presso le loro abitazioni. In secondo luogo organizzando degli atelier di quartiere. Più precisamente sono atelier di pittura, carta da parati, apprendere l’utilizzo delle macchine utensili (come il trapano) e tante altre cose. L’obiettivo principale, oltre a quello di fare apprendere nuove competenze, è quello di far uscire queste persone dal loro isolamento sociale facendole cooperare con altre persone dello stesso quartiere e con problemi simili.

In questi mesi sono riuscito ad adattarmi ad una nuova cultura e ad una nuova lingua. Nei primi tempi non è stato facile ma posso dire che ora è quasi tutto in discesa.

Vivo da solo in un appartamento non troppo grande all’interno di un residence di giovani lavoratori. Qua ho conosciuto molte persone con le quali organizzo delle uscite. Abbiamo molte riduzioni, come ad esempio per il cinema, spettacoli, partite.

Ho conosciuto anche molti stranieri che stanno svolgendo in Francia il loro SVE. Questo mi permette di conoscere nuove persone e culture e mi consente anche di viaggiare alloggiando gratuitamente presso questi altri volontari.

Mi piace lavorare nell’associazione perché condivido i suoi principali obiettivi. Il lavoro certe volte non è facile ma alla fine dei lavori, vedendo il risultato, gli sforzi sono ripagati.

MI piace la città, né troppo grande e né troppo piccola. Nel week end posso scegliere fra molte cose, come andare sulla spiaggia, fare surf, andare a teatro o semplicemente fare un giro in centro (vivo e pieno di negozi).

Se siete interessati a ulteriori informazioni, potete scrivermi tranquillamente su facebook

***

Il progetto di Nicola rientra nelle opportunità promosse dall’Unione Europea tramite il programma Erasmus+/Giovani. Se interessati potete contattarci via e-mail all’indirizzo segreteriagte@comune.modena.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: