h1

AAA: pillole di SVE! La nostra volontaria Francesca si racconta

16 febbraio, 2015
fra volontariato 1

Francesca durante le attività SVE

La nostra volontaria Francesca ha iniziato il suo progetto SVE in Portogallo proprio questo mese e qui ci racconta le sue prime impressioni durante la sua prima settimana via.

Il suo progetto dal titolo “To teach to include” durerà 10 mesi e si svolge presso l’ente di accoglienza Abrigo Seguro, che si occupa di inclusione sociale, in particolare di svolgere attività rivolte a giovani, bambini e ragazzi in difficoltà.

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

fra volontariato 2

Domenica 1 Febbraio, ore 9.00. Aeroporto di Porto, Portogallo. Débora, la mia tutor portoghese, si guarda intorno e io la riconosco immediatamente. Sono un po’ spaventata perché so poco e niente di quello che mi attende. La seguo e ad aspettarci c’è un furgoncino di Abrigo Seguro, l’associazione in cui sarò volontaria per 10 mesi. Alla guida c’è Ivan, il compagno di Débora. Avrò modo di rivedere quel furgoncino, fedele compagno delle mie giornate lavorative.

So che è un piccolo paesino, Avintes, ma è ancor più piccolo di quello che immaginavo. Uno storico e tranquillo villaggio alla foce del Douro a pochi kilometri da Porto. La casa è spaziosa, arredata in stile antico ma mi piace. Dovevamo essere in 6 volontari ma per ora siamo solo due, io e Magdalena, una coetanea polacca.

Suona la sveglia, presto il furgoncino passerà a prendermi. Abrigo Seguro, come dice il nome, è un rifugio forte e sicuro fra robuste e spesse mura che accolgono tutto ciò di cui un bambino e un adulto può avere bisogno. Io e Magdalaena ci dividiamo le attività di tipo ludico-ricreative e gli interminabili compiti scolastici da fare assieme ai ragazzi, in questi primi giorni lo sforzo di ascoltare e cimentarmi nella lingua portoghese mi rende sempre molto stanca a fine giornata ma presto inizierò un corso di lingua portoghese.

Il primo weekend mi organizzo per trascorrerlo a Porto. E’ una cartolina di una bellezza mozzafiato anche se in alcuni angoli della città ci sono negozi chiusi e case disabitate. Il fiume la circonda, la vita notturna sprigiona una dolce sensualità, locali chic e alla moda insieme ad altre realtà dove la birra costa 50 centesimi e puoi giocare a biliardino. Porto ha lunghi viottoli in salita e alti ponti che la scrutano dall’alto. Casette ammassate e colorate.

fra volontariato 3

E’ passata una settimana, è di nuovo domenica e decido di andare là dove scorrono liberi i pensieri e dove posso succhiare energia per incominciare davvero la mia nuova esperienza. L’Oceano.

Francesca Cigarini

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Ricordiamo che lo SVE – Servizio Volontario Europeo – è un’opportunità di volontariato all’estero promossa dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Erasmus + /Youth.

Chi fosse interessato a ricevere ulteriori informazioni sullo SVE, può contattarci all’indirizzo e-mail segreteriagte@comune.modena.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: