h1

Scambio di giovani in Estonia – LET’S RECYCLE US!

19 luglio, 2007

Dal 10 al 19 Luglio 2007 ho partecipato per la prima volta ad uno scambio di giovani, un’esperienza fantastica che consiglio a tutti coloro che, come me, amano conoscere e confrontarsi con persone provenienti da culture diverse.

Durante questi nove giorni, io ed altri 30 ragazzi che venivano da  Bosnia- Erzegovina, Croazia, Estonia e Italia abbiamo discusso e approfondito le tematiche del nostro scambio quali: sviluppo sostenibile, consumo critico e riciclaggio. Oltre a condividere idee, punti di vista e testimonianze sull’argomento, abbiamo ulteriormente sviluppato le tematiche  partecipando a work-shops, come per esempio la costruzione di strumenti e vestiti partendo da materiali riciclabili oppure sketches teatrali!!!

Ma il nostro scambio non è stato solo questo, abbiamo preso parte a tante attività volte a conoscere la cultura e i paesi degli altri partecipanti!! Come ad esempio giochi di ruolo o l’intercultural evening, serata in cui ogni gruppo ha preparato una presentazione  a piacere del proprio paese seguita da una degustazione dei rispettivi prodotti tipici!

La maggior parte delle nostre attività sono state svolte in un campeggio immerso nella natura alle porte di Pärnu, ma non sono mancate le visite a Pärnu città e la capitale Tallinn!!!

La cosa più bella di questo scambio per me è stata la possibilità di conoscere giovani provenienti da Bosnia- Erzegovina, Croazia ed Estonia. Prima dello scambio infatti non sapevo quasi niente dei loro paesi e delle loro culture. Grazie a questa esperienza invece ho imparato moltissimo e  non ho  solo dalle attività che abbiamo svolto, ma soprattutto dalla convivenza!

All’inizio dello scambio ero un po’ intimidita dal pensiero di essere circondata da persone che non conoscevo, ma dopo poco tempo ho iniziato a sentirmi a mio agio e ad affezionarmi agli altri partecipanti e leader dei gruppi. E’ stato bello osservare che anche se venivamo da paesi così diversi alla fine eravamo solo persone con gli stessi bisogni, speranze e paure.

Lo scambio di giovani è quindi un’opportunità per approfondire le proprie conoscenze su delle tematiche particolari e allo stesso tempo conoscere nuove culture e paesi… e perché no, farsi nuovi amici !!!

Per concludere, non posso far altro che consigliare a tutti un’esperienza di questo tipo… io non vedo l’ora di ripartire !!!

Pierri Veronica.

* Lo scambio “Let’s Recycle Us” è stato nominato per European Youth Awar 2008 come migliore scambio giovanile in Estonia nell’ambito dell’Azione 3.1 di Youth in Action Programme. grazie anche a Going to Europe che ha realizzato il film sul progetto.

One comment

  1. Davvero un’esperienza indimenticabile, che mi ha dato la possibilità di conoscere volti, luoghi e costumi diversi. Convivere con ragazzi con storie tutte diverse tra loro, ma con curiosità, paure, sogni e desideri simili ai miei mi ha aiutato a capire quanto simili, nelle singole diversità, noi tutti siamo.
    E’ stata la prima di altre belle avventure che spero non abbiano fine, come alcuni dei legami “stranieri” instaurati.



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: