Archive for the ‘Formazione’ Category

h1

AAA: Training Course “New VIE”, partecipanti cercasi!!!

28 maggio, 2015

 

Going to Europe presenta

logo

Tema: la facilitazione grafica ed altri metodi creativi per promuovere e dare visibilità ai progetti in ambito giovanile, nelle attività di valutazione e report

 

Dove: Premilcuore (FC), Italia
Quando: dall’ 11.09 al 18.09
Quanti posti: 3

Chi: ragazzi tra i 22 e i 30 anni (si valutano eccezioni), operatori giovanili, formatori, educatori, che lavorano e fanno volontariato con giovani diversamente abili, project managers

PARTECIPANTS

Paesi partecipanti: Armenia, Georgia, Italia, Lituania, Macedonia, Moldavia, Polonia, Ucraina

Spese: vitto e alloggio coperti dai finanziamenti Erasmes+, rimborso spese di viaggio (vedi budget info pack)

Tutte le info dettagliate su corso, obiettivi, finalità, modalità di partecipazione, nell’info pack.

Come candidarsi: leggere New VIE info pack ed inviare via mail a segreteriagte@comune.modena.it l’appliction_form TC New VIE , indicando in oggetto il titolo del corso New VIE – Visual Innovative Education.

Deadline: 30 giugno
Selezioni: ai primi di luglio

Ricordiamo che le opportunità promosse da Going to Europe sono destinate agli associati, per sapere come aderire e tesserarsi, contattateci!

h1

AAA: incontro informativo sul corso “New tools for non-formal educators” – Romania 2015

25 maggio, 2015
10947232_1094760763883278_750931390370953423_nPresentazione del corso di formazione “New tools for non-formal educators” (febbraio 2015 – Romania)
 
Quando – Martedì 9 giugno 2015, ore 16,00
Dove- Presso la Galleria Europa, Piazza Grande 17
 
Evento promosso da Associazione Going to Europe in collaborazione con Europe Direct Modena, nell’ambito delle opportunità di mobilità giovanile Erasmus+ / Giovani
 
10922599_10204883043090804_2333233244855276311_nI nostri partecipanti Alessia, Ambra, Francesco e Giulia racconteranno della loro esperienza, sia personale che di formazione, e di quanto appreso durante il corso per operatori giovanili, realizzato dall’ente romeno Antar Craiova e di cui Going to Europe è partner.

I nostri partecipanti hanno infatti avuto modo di confrontarsi con altri ragazzi provenienti da diversi paesi europei (Albania, Grecia, Lituania, Lettonia, Spagna, Italia, Bulgaria, Romania) e di apprendere nuove metodologie di educazione non formale e nuovi strumenti digitali per facilitare e migliorare il lavoro ed il volontariato con giovani diversamente abili.

Il corso di formazione si è posto i seguenti obiettivi:

promuovere il coinvolgimento di operatori giovanili provenienti da diversi paesi europei, in iniziative finalizzate al lavoro e volontariato con giovani diversamente abili;

favorire lo scambio di esperienze tra formatori e partecipanti, sui metodi di lavoro e supporto ai ragazzi diversamente abili;

aumentare la consapevolezza negli operatori giovanili, dell’esistenza di metodologie di educazione non formale e di nuovi strumenti digitali, per facilitare il lavoro con ragazzi con disabilità;

acquisire competenze nel lavoro in team internazionale ed interculturale; promuovere il programma Erasmus+ e le sue opportunità rivolte ai ragazzi con disabilità.

Di tutto questo e di molto altro ci parleranno i nostri ragazzi, che potranno fornire informazioni sulla loro esperienza nell’ambito dell’educazione non formale ed in particolare sulla tematica di questo corso di formazione, per chi fosse interessato a questo tema, o a partecipare in futuro ad altre esperienze di formazione.
h1

AAA: corso di formazione “New tools for non-formal educators”, il nostro Francesco ci racconta!!!

17 marzo, 2015

Il mese scorso si è svolto in Romania un corso di formazione nell’ambito dell’educazione non formale e del programma Erasmus+/Youth. Going to Europe ne era partner ed ha inviato quattro partecipanti: Alessia, Ambra, Francesco e Giulia.

Francesco ci racconta di questa esperienza dal suo punto di vista!

Se siete interessati a saperne di più leggete e continuate a seguirci. Organizzeremo un incontro informativo per parlare del corso insieme ai ragazzi che hanno partecipato!

10922599_10204883043090804_2333233244855276311_n

Alessia, Giulia, Francesco e Ambra alla serata multiculturale

 

Dal 16 al 23 febbraio ho partecipato al corso di formazione “New Tools for Non-formal Educators”. Il corso intendeva permettere ai partecipanti di condividere le proprie conoscenze ed esperienze di servizio sociale con disabili, di fornire loro nuove tecniche e di introdurli al complesso mondo dei fondi europei per le politiche sociali. Eravamo in 32, ovvero 4 partecipanti per nazione, e 8 nazioni. Rappresentavamo l’Italia, e l’associazione GOING TO EUROPE, io, Ambra, Alessia e Giulia. Il corso era organizzato dall’associazione romena Antar di Craiova, e finanziato dal programma europeo Erasmus+: in questo modo, il corso, il vitto e l’alloggio erano gratuiti, e le spese di viaggio ci sono state rimborsate.

All’inizio abbiamo cercato di focalizzare l’argomento partendo dalle nostre esperienze personali e dalle varie situazioni nazionali; col passare del tempo, abbiamo sperimentato attività più pratiche, tutte fedeli ai principî dell’educazione non formale (www.youthpass.eu/it/youthpass/for/youth-initiatives/learn/information/non-formal-learning/). Abbiamo poi imparato a conoscere i principali fondi europei per le politiche sociali (Fondo sociale europeo, Cooperazione interregionale e transfrontaliera, Erasmus+) e a redigere un progetto Erasmus+ per un corso di formazione internazionale.

Tra le attività non istituzionali, abbiamo organizzato una serata multiculturale, in cui ogni nazione ha presentato alcuni aspetti della propria cultura. Il nostro contributo ha spaziato dalla canzone popolare veneta (La mula de Parenzo) alla gastronomia modenese e agli alcolici campani.

popasul1

L’agriturismo in cui soggiornavano i partecipanti

Per tutto il periodo siamo stati ospiti di un delizioso agriturismo, i cui prodotti alimentari (in particolare il formaggio tipico cașcaval) faremo fatica a dimenticare. Infine, abbiamo potuto conoscere la Transilvania, una meravigliosa regione crogiuolo di tre culture (romena, magiara e sassone) e movimentata dai Carpazi.

Ho trovato molto interessante l’idea che il progetto non si limitasse ai 10 giorni in cui ha avuto luogo il corso di formazione; noi partecipanti ci siamo infatti impegnati a diffondere quanto abbiamo imparato e a condividere questa bella esperienza, con mezzi e modalità che riterremo più opportuni (blog, presentazioni, laboratori…). Un bell’invito ad agire in prima persona per il cambiamento!

Francesco Gelati

gelati@etu.unistra.fr

h1

AAA: corso di formazione in corso!!!

16 febbraio, 2015

10947232_1094760763883278_750931390370953423_nAlessia, Ambra, Francesco e Giulia: sono i partecipanti di GTE partiti per la Romania, dove inzia oggi lunedì 16 febbraio il corso di formazione “New tools for non-formal educators”, organizzato e ospitato dell’associazione rumena Antar Craiova!

Buon corso ragazzi!

A fare da cornice al corso di formazione la cittadina di Bran, Transilvania, luogo storico e suggestivo.

I nostri partecipanti avranno modo di confrontarsi e di apprendere nuovi metodi di educazione non formale e nuovi strumenti digitali per facilitare e migliorare il lavoro con giovani diversamente abili.  I partecianti provengo da diversi paesi: Albania, Greece, Lithuania, Latvia, Spain, Italia, Bulgaria, Romania.

Il corso di formazione ha i seguenti obiettivi:

1. Increasing the involvement of 32 youth workers with ages between 20 to 35 in activities aimed at working with young people with disabilities for 8 days.
2. Exchange of experience between trainer and participants on working with young people disabilities.
3. Increased awareness of 32 youth workers on the existence of non-formal education methods and digital applications designed to ease working with youth with disabilities.
4. Acquiring skills working in intercultural teams of the 32 youth worker of seven partner countries over 8 days.
5. Promoting Erasmus + among the 32 youth worker on the facilities that this program offers to young people with disabilities

Per i prossimi sette giorni svolgeranno molte attività di educazione non formale,  condivideranno le loro esperienze e impareranno molto. Attendiamo aggiornamenti dal nostro gruppo GTE, che condivideremo, assieme alle informazioni apprese!

Se siete curiosi seguiteci nei prossimi post!

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Ricordiamo che i corsi di formazione fanno parte delle opportunità di mobilità per volontari e operatori giovanili nell’ambito dell’educazione non formale, promosse dalla Commissione Europea attraverso il programma Erasmus + / Youth.

Se siete interessati a partecipare, rimanete in contatto con Going to Europe, seguendoci sul nostro sito, sul gruppo fb, o richiedendo di iscrivervi alle nostre newsletter via e-mail a segreteriagte@comune.modena.it

h1

AAA: training course “NEW tools for non formal educators” – partecipanti cercasi!

21 ottobre, 2014

voluntariadoTC – “New Tools For non-formal Educators”

Project summary:

“New Tools for Non-formal Educators” is a project that involves 32 youth workers with ages between 20 and 35 from eight different countries that will be working together during a training course, within which we will promote new non-formal education methods and new digital tools for facilitate and improve the work with young people with disabilities.

The target group is represented by youth workers that work or want to begin to work with young people with disabilities.

The objectives of the project:

  1. Increasing the involvement of 32 youth workers with ages between 20 to 35 in activities aimed at working with young people with disabilities.
  2. Exchange of experience between trainer and participants on working with young people disabilities.
  3. Increased awareness of 32 youth workers on the existence of non-formal education methods and digital applications designed to ease working with youth with disabilities.
  4. Acquiring skills working in intercultural teams of the 32 youth worker of 8 partner countries.
  5. Promoting Erasmus + among the 32 youth worker on the facilities that this program offers to young people with disabilities.

Date of the activities: 16 – 23 February 2015

Location: Brasov, Romania

Nr of participants: 4 Youth Workers

Age of the participants: 20-35 years old

Partner Countries: Albania, Greece, Lithuania, Latvia, Spain, Italia, Bulgaria, Romania

Food and accommodation are 100% covered.

Transport is covered up to this amount:

Italia: 275 Euro/participant

* Participants should cover the difference between this amount and the price of their ticket as a co-financing.

Participants will have to buy the tickets in advance and they will receive the money as soon as they send the travel documents.

Eligible means of transport: bus, train, personal car, plane.

Participants can arrive a couple days earlier or leave few days later.

Deadline per candidarsi: 28 novembre

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

Se interessati a candidarvi per partecipare, scriveteci a segreteriagte@comune.modena.it indicando in oggetto il titolo del corso e lasciandoci i vostri dati. Sarete ricontattati per un colloquio conoscitivo e partecipare alle selezioni.

Ricordiamo che tutte le iniziative formative da noi offerte sono rivolte ai tesserati / associati di GTE: per informazioni al riguardo scriveteci!

h1

AAA: partecipanti cercasi per training course in Estonia!!!

16 aprile, 2014

Training course “Too cool for school!”

Di seguito trovate informazioni su obiettivi e finalità del corso proposto.
Se pensate faccia al caso vostro o conoscete qualcuno interessato all’argomento, fateci sapere!

Come candidarsi
: compilare l’application-form-too-cool-for-school ed inviarla a segreteriagte@comune.modena.it

Scadenza per candidarsi
: il prima possibile! Selezioni in corso.

Le application verranno valutate e a parità di candidatura verrà considerato l’ordine di invio.

Posti disponibili: 2

Vi ricordiamo che le offerte formative di GTE sono dedicate agli associati. Se non siete associati, potete fare il tesseramento annuale. Per informazioni contattateci via e-mail!

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

Call for participants: “Too Cool for School!”

 kutse-pilt

 So lets get together and brainstorm about best solutions how to inspire young people in schools!!!

 TRAINING ABOUT HOW TO SUPPORT EARLY SCHOOL LEAVERS THROUGH NON-FORMAL EDUCATION

Estonia, 01-08 July 2014

Read the rest of this entry ?

h1

AAA: partecipanti cercasi!!! – “BUZZINGA!” Scambio giovanile in Armenia

27 febbraio, 2014

buzzinga

Scambio Giovanile: Buzzinga!

Tematica: le opportunità del volontariato, per esplorare nuove culture, anche attraverso la fotografia e il teatro di strada

Profilo partecipanti: persone interessate al volontariato e all’apprendimento interculturale; essere interessati alla fotografia e ai flashmob; intenzionati a partecipare attivamente e pienamente all’intero Scambio

Dove: Ijevan, Armenia

Quando:  18 – 27 aprile 2014

Partecipanti: 5 + 1 group leader

Età: 18 -30 anni

Per maggiori info si legga di seguito e nell’Info Pack Buzzinga. Chi è interessato può contattarci via e-mail all’indirizzo segregte@comune.modena.it, indicando in oggetto BUZZINGA, scambio giovanile Armenia.

Per candidarsi: via e-mail indicare le proprie motivazioni a partecipare e allegare cv.

Scadenza: 10 marzo

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

“BUZZINGA!!!”  is a youth exchange for those who want to be a volunteer discovering opportunities that voluntary work can bring and at the same time take a possibility to explore different cultures through photography and Street Theatre.

The main aim of this youth exchange is to raise awareness on voluntary work and active citizenship with the specific focus on rural culture.

Target group – Volunteers, youth workers, young professionals working within civic activism, human rights and equal opportunities aged 20-30.

Finances – We cover 70 % of travel cost, 100% Accommodation, food and visa No Participation Fee

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.